(Italiano) Dichiarazione Finale delle Donne al Forum Sociale Mondiale

ORIGINAL LANGUAGES, 15 Apr 2013

Centro Studi Sereno Regis – TRANSCEND Media Service

Dichiarazione dell’Iniziativa Internazionale Donne all’Assembla dei Movimenti Sociali al Forum Sociale Mondiale

Ci rallegriamo delle folta presenza di donne, di associazioni di donne e di femministe che hanno partecipato al Forum Sociale Mondiale a Tunisi nel marzo 2013 ed hanno espresso la loro solidarietá a tutte le lotte delle donne in ogni parte del mondo, in particolare a quelle nella regione araba.

Le diverse iniziative che si sono tenute nella settimana di attivitá del Forum Sociale hanno messo in evidenza una comunanza di analisi su:

-le politiche di austeritá e il neoliberismo mondializzato toccano soprattutto le donne e colpiscono sempre più duramente i popoli;

– le guerre in ogni luogo del mondo (Palestina, Syria, Libano, Mali, Congo.) utilizzano i corpi delle donne come armi da guerra e aumentano lo sfruttamento sessuale ( stupri, matrimoni forzati e/o precoci);

-l’influenza sempre maggiore dei fondamentalisti e del potere religioso sulla politica , che s’inscrive nel quadro di una ristrutturazione del mercato globale , minaccia fortemente l’emancipazione delle donne.

L’obiettivo di tale influenza è quello di instaurare una società post rivoluzionaria fondata su un nuovo potere teocratico che metta in discussione lo Stato di diritto e consenta al sistema patriarcale di avvalersi di un’impronta di religiosità.

La posta in gioco sono i diritti delle donne messi in discussione dal diffondersi di una violenza quotidiana che tende ad escludere le donne dalla sfera pubblica; queste politiche reazionarie sono parte integrante delle politiche neoliberiste che vogliono imporre l’austerità in tutto il mondo.

Attualmente le donne sono le prime ad essere toccate dalla regressione dei diritti sociali ed economici e dalla generalizzazione della precarietá.

Noi donne , donne di associazioni e donne femministe dichiariamo:

-la nostra indistruttibile convinzione dell’universalità dei diritti delle donne;

– la nostra volontá che la CEDAW ( Convenzione per l’eliminazione di ogni forma di discriminazione della donna) sia la base per la

costituzionalizzazione dei diritti delle donne, in particolare nei paesi arabi”;

– il nostro diritto di beneficiare delle ricchezze mondiali (l’acqua, la terra, le ricchezze delle miniere ….);

-la nostra determinazione a lottare contro tutte le violenze sulle donne (stupri, molestie sessuali, ….) ;

– la nostra richiesta di proteggere le donne rifugiate vittime della tratta e dello sfruttamento sessuale;

Noi donne, domandiamo al Consiglio internazionale del Forum Sociale Mondiale (FSM):

– l’inclusione dell’assemblea delle donne nel programma ufficiale dei FSM;

– il rafforzamento della presenza dell’associazioni di donne nella composizione del Consiglio internazionale del FSM;

– la messa in opera di una reale volontá che consentano un’oggettiva paritá di presenza di donne ed uomini sia nella composizione del Consiglio sia nell’organizzazione dei dibattiti;

– che l’attribuzione dei fondi di solidarietá tengano conto della componente femminile;

– la realizzazione concreta di una rete internazionale di solidarietà con le donne tunisine in lotta per i loro diritti fondamentali.

Tunisi, 30 marzo 2013

Traduzione italiana a cura di IFE Italia.

Go to Original – serenoregis.org

 

Share this article:


DISCLAIMER: The statements, views and opinions expressed in pieces republished here are solely those of the authors and do not necessarily represent those of TMS. In accordance with title 17 U.S.C. section 107, this material is distributed without profit to those who have expressed a prior interest in receiving the included information for research and educational purposes. TMS has no affiliation whatsoever with the originator of this article nor is TMS endorsed or sponsored by the originator. “GO TO ORIGINAL” links are provided as a convenience to our readers and allow for verification of authenticity. However, as originating pages are often updated by their originating host sites, the versions posted may not match the versions our readers view when clicking the “GO TO ORIGINAL” links. This site contains copyrighted material the use of which has not always been specifically authorized by the copyright owner. We are making such material available in our efforts to advance understanding of environmental, political, human rights, economic, democracy, scientific, and social justice issues, etc. We believe this constitutes a ‘fair use’ of any such copyrighted material as provided for in section 107 of the US Copyright Law. In accordance with Title 17 U.S.C. Section 107, the material on this site is distributed without profit to those who have expressed a prior interest in receiving the included information for research and educational purposes. For more information go to: http://www.law.cornell.edu/uscode/17/107.shtml. If you wish to use copyrighted material from this site for purposes of your own that go beyond ‘fair use’, you must obtain permission from the copyright owner.


Comments are closed.