(Italiano) L’orribile Inno Nazionale Italiano

IN ORIGINAL LANGUAGES, 12 Nov 2018

Enrico Peyretti | Centro Studi Sereno Regis – TRANSCEND Media Service

12 nov 2018 – Riascoltando l’orribile inno nazionale italiano, mi sono ricordato che, anni fa, l’ho riscritto armonizzandolo con la Costituzione e con una mentalità di pace. Allego il testo corretto. Purtroppo anche altri inni nazionali esprimono tradizioni di guerra, conquista, nazionalismo, superiorità. Si sentono suonare e cantare anche durante eventi sportivi, che dovrebbero essere molto pacifici. Sarebbe bene insistere nel tempo lungo per modificarli in senso democratico, internazionalista e nonviolento.

***************************

Inno di Mameli (1847), inno nazionale italiano, riscritto da Enrico Peyretti,  armonizzato con la Costituzione, nello stesso stile buffo del testo tradizionale, ma senza le sue violenze e brutture.

Fratelli d’Italia
l’Italia s’è desta
dell’onta fascista
s’è tolta la macchia.
Con la Resistenza
e la Costituzione
ha vinto la lotta
per la dignità.
Stringiamoci insieme
in pace e giustizia:
l’Italia vivrà.

Noi siamo da secoli
un popol geniale
ma se siam divisi
da ingiuste realtà
furbizia e destrezza
a nulla ci vale.
Di viver da giusti
già l’ora suonò.
Stringiamoci insieme
in pace e giustizia:
l’Italia vivrà.

Parliamo, votiamo
in gran libertà
e pur l’avversario
davver rispettiamo
se tutti un valore
portiamo all’insieme
se agli altri pensiamo
e non solo a sé.
Stringiamoci insieme
in pace e giustizia:
l’Italia vivrà.

Dall’Alpe a Sicilia
dovunque è l’Italia:
da antichi dolori
di guerre e tiranni
saremo ormai liberi
se insieme sapremo
da liberi e uguali
salvar libertà.
Stringiamoci insieme
in pace e giustizia:
l’Italia vivrà.

L’Italia ripudia
la guerra assassina
e vuole la pace
dei Popoli Uniti,
la pace che solo
giustizia produce,
e toglier la fame
e la schiavitù.
Stringiamoci insieme
in pace e giustizia:
l’Italia vivrà.

________________________________________________

Enrico Peyretti è membro della Rete TRANSCEND per la Pace, Sviluppo e Ambiente.

 

This article originally appeared on Transcend Media Service (TMS) on 12 Nov 2018.

Anticopyright: Editorials and articles originated on TMS may be freely reprinted, disseminated, translated and used as background material, provided an acknowledgement and link to the source, TMS: (Italiano) L’orribile Inno Nazionale Italiano, is included. Thank you.

If you enjoyed this article, please donate to TMS to join the growing list of TMS Supporters.

Share this article:

Creative Commons License
This work is licensed under a CC BY-NC 4.0 License.


Comments are closed.